E' ANCORA PRESTO...

...a mio cugino Jacopo.

Sabato 24/9/2011 ricevo una telefonata da Righetti Stefano "sei libero domani per andare a chiodare qualcosa? " , un invito dal mio mito delle cascate e delle aperture in artificiale in val Daone non lo posso rifiutare, cosi fissiamo l'appuntamento alle 9.30 da Bianca.

Domenica 25 è tutto pronto e la giornata è stupenda,ma una telefonata mi sconvolge la giornata "Jacopo ha avuto un brutto incidente, è in coma...". Difronte a queste notize non si sa cosa dire e cosa fare non posso , cosi decido di andare ad arampicare lo stesso,ma il pensiero è rivolto sempre a lui, Jacopino...

Domenica 2/10/2011 con mia moglie Stefania ( eh si alla fine ci siamo sposati :-)) ) andiamo a ultimare la via (avevamo finito la batteria proprio sul piu' bello) e cosi ne esce una bella vietta con 3 bei tiri da proteggere e l'ultimo tiro troppo duro da fare in libera cosi abbiamo optato per una serie di passaggi con staffe su fix un po lunghetti... e un uscita su placca...

..." DAI JACOPO E' ANCORA PRESTO.... PER MOLLARE, TI ASPETTIAMO" 

APRITORI: DAVORIO ANGELO, STEFANO RIGHETTI, VINCENZO FURLOTTI, STEFANIA PELLIZZARI

ACCESSO: 700 mt dopo il ponte del Doss dei Aser sulla sinistra (in prossimità del cartello pericolo esondazioni) c'è un piccolo parcheggio sul ciglio della strada...la via è sulla destra dove ci sono le cascate Tardo risveglio e Vai Mo... sulla sinistra,di la dal fiume c'è quella grande parete nera dove stanno chiodando una nuova falesia.

per raggiungere la via aggirare sulla destra un bastione roccioso e poi seguire un vago canale di scolo.

MATERIALE: 2 CORDE DA 60 MT, 12 RINVII  (per affrontare il 4° tiro), una serie di friend bd fino al 2 giallo e un micro friend giallo per un passo in artif,micro dadi, eventuale martello per ribattere alcuni chiodi lasciati in via

DISCESA: IN DOPPIA

DESCRIZIONE:

1° tiro salire a sx della colata di acqua primo fix 7 mt per fessure e placche,poi obliquare a sx su cengia erbosa sosta comoda su terrazzino.    5a 50 mt 3 fix

2° tiro salire a sx della sosta poi per diedri accennati,uscita in camino sosta a dx su terrazzino. 5b 40 mt 4 fix e un chiodo 

3° tiro salire a sx della sosta per diedro camino,poi obliquare a dx a delle placche 6a+,ancora verso sx fino a una fessura con chiodo in prossimita' di un abete sosta su cengia erbosa con scaglie di roccia 6a+ 5 fix 40 mt

4° tiro  seguire i fix verso dx poi dritti, 9 passaggi a staffe su fix poi proseguire per facli placche fino a un gruppo di betulle kevlar+ fettuccia e maglia rapida.  A1 ( da liberare) poi 4c

Nota: questa via è ancora parecchio sporca, il prossimo anno cerchero' di liberare tutte le fessure dall'erba, le soste sono utili per chi vuole affrontare la cascata di ghiaccio TARDO RISVEGLIO (  ai tempi salita da stefano righetti)

 

PRESTO LA FOTO

 

 

 
 
 
regala uno spit ai tuoi chiodatori

 

Contatti

via lunga 21
Valdaone
38080
3391017557 golz2@yahoo.it
To Top